[Ebook] “Guida bionda per influencer” di Veronica Benini

spora_influencer

Blog. Blogger. Marketing. Markette. Brand. Aziende. PR. Digital PR. Eventi. Progetti. Collaborazioni. Hashtag. Twitter. Reply. Tag. Instagram. 

Potrei continuare per altre dieci righe ma non sarebbe nient’altro che un raccoglitore di parole che rappresentano il mondo che vivo, giornalmente, per lavoro e per passione.

E chi può capire meglio di me quanta verità ci sia nell’ebook di Veronica Benini (aka Spora)?

Ha pubblicato da pochi giorni un ebook intitolato “Guida bionda per influencer“: uno spaccato delle dinamiche tra blogger e aziende.

Veronica è un’insider irriverente, non è un’esperta di marketing ma racconta quello che vede (e ci tiene a sottolinearlo) e che succede realmente e lo razionalizza. Molte dinamiche sono intrinseche, io stessa a volte metto in atto degli automatismi e se faccio una foto di un prodotto su Instagram so come farla senza pensarci troppo.

Siete in grado di fare un post/un tweet/una foto senza far capire che è una marketta?

Sapete chi è un influencer?

Sapete riconoscerlo?

Sapete come muovervi tra i social network?

Vi siete mai inventati un hashtag?

Sapete cosa vuol dire “sentiment”? (che non ha nulla a che fare con l’amore, ndr)

Endorsement: avete storto il naso?

Conversazioni. Si si chiamano così i “dialoghi” online.

Valore in rete. Ovvero, di Kout e simili.

Agenzie e PR: una jungla. Di ignoranza, aggiungo io (quando ricevo comunicati su prodotti che non hanno nulla a che vedere con gli argomenti di cui scrivo).

#fail

Instagramma e twitta. Non sono parolacce ma un lavoro. Forse.

E… concludo con… visibilità. Parola magica.

 

Questo ed altro lo trovate nell’ebook di Veronica Benini! Complimenti a lei per il “coraggio” nel mettere in piazza cosa succede.

State certi che alla prossima lezione del mio corso in Digital PR parlo di questo ebook!

 

Per i curiosi…

FRASI TRATTE DALL’EBOOK

“Ma l’influencer, se sa di essere appetibile a un brand figo, si sentirà lui stesso ancora più figo”.

“Le marchette vengono chieste, appunto “inserite naturalmente nei tuoi contenuti…”

“L’inesistenza di un’etica dei blogger/influencer per la regolazione della pubblicità rende i blog il far west e l’eldorado allo stesso tempo”.

 

Reminder: sempre per 40k ho pubblicato due ebook che trovate qui, uno su Pinterest e uno su Vine.

837 Comments
  1. Hi would you mind stating which blog platform you’re working with? I’m going to start my own blog soon but I’m having a difficult time making a decision between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal. The reason I ask is because your design and style seems different then most blogs and I’m looking for something completely unique. P.S Apologies for being off-topic but I had to ask!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

chiaradalben
La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.